Eni: utile netto I trimestre sale a 2,55 mld, sulla produzione pesa effetto Libia -1-

Inviato da Alberto Bolis il Mer, 27/04/2011 - 13:31
Quotazione: ENI
Eni ha archiviato il primo trimestre 2011 con un utile netto a 2,55 miliardi di euro, in crescita del 14,6% rispetto allo stesso periodo dello scorso anno, mentre i ricavi sono saliti a 28,77 miliardi dai 24,80 miliardi di un anno fa. L'utile operativo adjusted del primo trimestre 2011 è stato di 5,13 miliardi con un aumento del 18,4% rispetto al primo trimestre 2010 per effetto della crescita della divisione Exploration & Production (+32,1%) trainata dalle fiammate del prezzo del petrolio. La produzione giornaliera di idrocarburi ha mostrato una flessione dell'8,6% a 1,684 milioni a causa della sospensione delle attività in Libia. I vertici dell'Eni hanno annunciato che la produzione attuale di greggio nel Paese nordafricano da parte del Cane a sei zampe procede a livelli di 50-55 mila barili al giorno.
COMMENTA LA NOTIZIA