Eni: utile netto adj. II trim cresce del 2% a 1,46 mld, acconto dividendo a 0,54 euro

Inviato da Flavia Scarano il Mer, 01/08/2012 - 08:53
Eni ha archiviato il secondo trimestre con un utile netto adjusted in crescita dell'2% a 1,46 miliardi di euro rispetto all'analogo periodo dell'anno scorso. Il risultato è sotto le attese degli analisti che avevano pronosticato 1,52 miliardi di euro. L'utile netto trimestrale si è attestato a 227 milioni di euro, in calo dall'anno scorso. L'utile operativo adjusted da operazioni continue ha mostrato un progresso del 14% nel secondo trimestre a 4,24 miliardi di euro dai 3,72 miliardi di un anno fa mentre l'utile netto adjusted da operazioni continue è aumentato nei tre mesi dello 0,3% a 1,38 miliardi di euro, in linea con lo stesso periodo del 2011. La proposta di acconto dividendo al Cda sarà di 0,54 euro per azione contro lo 0,52% del 2011, da mettere in pagamento a partire dal 27 settembre con stacco cedola il 24 settembre.
COMMENTA LA NOTIZIA