Eni: Ubs, Scaroni ha svolto un lavoro molto efficace. Confermato il buy sul titolo

Inviato da Alberto Bolis il Mar, 01/04/2014 - 17:31
Quotazione: ENI
Ubs non cambia idea su Eni confermando il giudizio d'acquisto (buy) sul titolo del colosso petrolifero, con target price a 19 euro, all'indomani della sentenza di primo grado del Tribunale di Rovigo in merito alle vicende della centrale di Porto Tolle che ha visto la condanna di Paolo Scaroni. L'Ad di Eni ha già fatto sapere ieri che ricorrerà in appello. Gli analisti della banca svizzera sottolineano come in questi anni il manager abbia svolto un lavoro molto efficace in condizioni di mercato difficili. Secondo Ubs è "bizzarro" che un caso di dieci anni fa, per giunta quando Scaroni era a capo di Enel, potrebbe avere ripercussioni sulla sua conferma alla guida dell'Eni durante l'assemblea di maggio.
COMMENTA LA NOTIZIA