1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Eni: titolo tira il freno a Piazza Affari, Kashagan atteso partire in ottobre

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Eni tira il freno a Piazza Affari, dove mostra una flessione dell’1,70% a 12,70 euro, dopo aver registrato ieri un balzo di oltre 4,5 punti percentuali favorita dall’accordo a sorpresa trovato ad Algeri dai Paesi dell’Opec sul taglio alla produzione di petrolio. Oggi è tornato d’attualità il vasto giacimento petrolifero Kashagan. “Il ministro dell’Energia del Kazakistan ha dichiarato che la produzione di Kashagan riprenderà entro i primi di ottobre, con un avvio iniziale di 75.000 barili al giorni, per poi aumentare a 150-180 mila nei mesi di novembre e dicembre”, spiegano gli analisti di Equita ricordando che negli scorsi mesi si erano avvicendate conferme e smentite sui tempi di avvio e sui volumi di produzione.