Eni su OPL 245, Marcegaglia: nessun accordo o pagamento con Malabu o Dan Etete

QUOTAZIONI Eni
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

No ad accordo e no a pagamento. Lo ha detto Emma Marcegaglia, presidente di Eni, in occasione dell’assemblea degli azionisti chiamata a votare sul bilancio 2016. In merito agli interrogativi sollevati dalle presunte tangenti in Nigeria per OPL 245, Marcegaglia è stata chiara:

“Nessun accordo di Eni con Malabu o pagamento di Eni a Malabu o Dan Etete”. Su quanto dichiarato da Shell, che ha cambiato rotta e ha parlato invece di pagamenti in Nigeria, così Marcegaglia:

“Su Shell noi non formuliamo alcun commento perchè riguarda una posizione terza e non cambia le posizioni di Eni”. Ancora: “Il blocco Opl 245 dalla prima assegnazione dal 1998 a 2011 è stata oggetto di dispute a cui Eni non ha mai preso parte”.