1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Eni: stima di chiudere l’anno con livello produttivo idrocarburi invariato rispetto a 2008

QUOTAZIONI Eni
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Escludendo i tagli OPEC, Eni prevede di chiudere l’anno con un livello produttivo sostanzialmente invariato rispetto al livello di 1,797 milioni di boe/giorno ottenuto nel 2008. Lo riporta la nota stampa che accompagna i risultati riportati nel terzo trimestre dal gruppo di San Donato. In particolare – precisa la società – la revisione del precedente target di crescita comunicato al mercato sconta l’ulteriore inasprimento dell’impatto di eventi di forza maggiore in alcune aree, in particolare in Nigeria, nonché la revisione del prezzo del Brent che comporta minori entitlement nei PSA, mentre sono confermati i minori volumi connessi alla contrazione della domanda europea di gas e al posticipo di alcune attività di sviluppo pianificate nella prima metà dell’anno con l’intento di beneficiare della riduzione dei costi di investimento. Fattori negativi, che sono parzialmente compensati dal contributo di nuovi avvii e il raggiungimento dei livelli di regime di alcuni campi in Congo, Usa, Egitto e Venezuela.