Eni: S&P's conferma rating, outlook negativo

Inviato da Flavia Scarano il Gio, 07/06/2012 - 10:20
Quotazione: ENI
Standard & Poor's ieri sera ha confermato il rating di lungo e di breve periodo su Eni rispettivamente ad "A" e ad "A-1". L'outlook è negativo. La decisione fa seguito all'annuncio da parte del Cane a sei zampe di vendere la quota del 30% meno un'azione detenuta in Snam per 3,5 miliardi di euro a Cassa Depositi e Prestiti, il principale azionista della società di San Donato Milanese e controllata dal Ministero dell'Economia e delle Finanze. "L'outlook negativo riflette principalmente il rischio che il profilo di credito di Eni possa peggiorare nel momento in cui l'Italia venisse declassata ulteriormente", commenta Intermonte nella nota odierna, confermando il rating sul titolo della società guidata da Paolo Scaroni outperform, con target price a 22 euro. Positiva l'azione sul Ftse Mib in rialzo dello 0,25% a quota 16,02.
COMMENTA LA NOTIZIA