1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Eni, siglato emendamento al contratto di servizio del giacimento Zubair in Iraq

QUOTAZIONI Eni
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Eni ha firmato con South Oil Company e il ministero del Petrolio iracheno un emendamento al contratto di servizio per lo sviluppo del campo a olio di Zubair. Lo rende noto il gruppo guidato da Paolo Scaroni affermando che “la modifica stabilisce un nuovo target di produzione di 850 mila barili di petrolio al giorno e l’estensione della durata del contratto di servizio per altri cinque anni, fino al 2035”. Il contratto di servizio per lo sviluppo del campo a olio di Zubair, che si trova nei pressi della città di Bassora ed è considerato uno dei più grandi giacimenti in Iraq, era stato assegnato nel 2010 nel primo bid round in Iraq e prevedeva un obiettivo di produzione di 1,2 milioni di barili di petrolio al giorno. Eni è capogruppo del consorzio composto da Occidental Petroleum Corporation, Korea Gas Corporation e Missan Oil Company.