1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Eni si rafforza nell’offshore di Cipro, acquisito da Total il 50% del Blocco 11

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Eni ha concluso con Total un accordo per acquisire la partecipazione del 50% del Blocco 11 nell’offshore di Cipro. L’accordo, attraverso il quale Total rimane l’operatore del blocco, è stato approvato dal Consiglio dei Ministri della Repubblica di Cipro. Con questa transazione Eni rafforza ulteriormente la propria posizione nel paese, acquisendo il diritto a esplorare un’area di 2.215 chilometri quadrati, vicina alla scoperta super-giant di Zohr nell’offshore egiziano.
I diritti sul Blocco 11 sono stati assegnati dalla Repubblica di Cipro a Total nel 2013 a seguito del secondo bid round competitivo tenutosi nel paese. Nel Blocco 11 è prevista nel 2017 la perforazione di un pozzo esplorativo.