Eni sfrutta in Borsa l'upgrade di Deutsche Bank, Snam debole dopo separazione funzionale -1-

Inviato da Alberto Bolis il Mar, 06/12/2011 - 11:27
Quotazione: ENI
Quotazione: SNAM
Eni ben impostata a Piazza Affari, dove guadagna lo 0,90% a 16,29 euro, in scia all'upgrade di Deutsche Bank. Gli analisti della banca tedesca hanno alzato la raccomandazione sul colosso petrolifero italiano a buy dal precedente hold, portando il prezzo obiettivo a 20 euro da 19 euro. "Con la performance delle attività upstream destinate a crescere, noi vediamo ridursi i rischi di downside e notiamo significative opzioni per sostenere l'upside in Libia, nel Gas & Power e in Snam/Galp", scrive il broker nella nota odierna raccolta da Finanza.com aggiungendo che Eni potrebbe sovraperformare i competitor del 10-15%.
COMMENTA LA NOTIZIA