1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Eni: scoperta di idrocarburi nell’offshore venezuelano, prevista produzione oltre 1 mln m3/giorno

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Importante scoperta di idrocarburi da parte di Eni. La scoperta è avvenuta perforando con successo un pozzo esplorativo nel giacimento denominato Perla, localizzato nel blocco Cardon IV, nel Golfo del Venezuela. Il giacimento, si legge nella nota diramata oggi da Eni, potrebbe contenere una quantità di gas superiore ai 160 miliardi di metri cubi (pari a 1 miliardo di barili di petrolio equivalente) precedentemente stimati. “Al fine di definire ulteriormente il giacimento, sarà necessario perforare altri pozzi di valutazione. Il pozzo di scoperta Perla 1X e’ stato perforato verticalmente, a circa 50 km dalla costa, e ha rilevato una colonna di idrocarburi di 240 metri. Durante la prova di produzione il pozzo ha prodotto gas di ottima qualità con una portata di circa 600.000 metri cubi al giorno (pari a circa 3.700 barili di olio equivalente al giorno) e 500 barili di condensato al giorno”, rimarca il gruppo del Cane a sei zampe che prevede che la produzione di gas in condizioni normali superi 1 milione di metri cubi al giorno.

Commenti dei Lettori
News Correlate
CORPORATE GOVERNANCE

CAD IT: AD Dal Cortivo nominato presidente

In sostituzione del presidente e Amministratore delegato scomparso Giampietro Magnani, il Cda di CAD IT ha conferito all’Ad Paolo Dal Cortivo l’ulteriore carica di presidente della società. Inoltre, Cecilia Rossignoli …

CORPORATE GOVERNANCE

CAD IT: AD Dal Cortivo nominato presidente

In sostituzione del presidente e Amministratore delegato scomparso Giampietro Magnani, il Cda di CAD IT ha conferito all’Ad Paolo Dal Cortivo l’ulteriore carica di presidente della società. Inoltre, Cecilia Rossignoli …