1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Eni scatta a +4% in Borsa, mercato plaude a cessione quota Zohr

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Rally a Piazza Affari per Eni che sale di oltre il 4% a quota 14,84 euro sostenuta dal balzo dei prezzi del petrolio a seguito dell’accordo Opec-Non Opec e della cessione a Rosneft di una quota del 30% nella concessione di Shorouk, nell’offshore dell’Egitto, nella quale si trova il giacimento super-giant a gas di Zohr.

La cessione della quota del maxi giacimento in Egitto porterà nelle casse di Eni un corrispettivo di 1.125 milioni di dollari e il rimborso pro quota da parte di Rosneft degli investimenti già effettuati, pari a oggi a circa 450 milioni di dollari. Inoltre, Rosneft avrà un’opzione per l’acquisto di un’ulteriore 5% di partecipazione alle medesime condizioni.