Eni: Scaroni, su giacimento Kashagan fatto tutto a regola d'arte

Inviato da Redazione il Gio, 25/01/2007 - 12:33
Quotazione: ENI
Le problematiche sorte per giacimento di Kashagan non preoccupano Paolo Scaroni, amministratore delegato di Eni, inteervenuto oggi a a margine della Feem conference. La società petrolifera kazaka Kmg (Kazmunaigaz) ha infatti avviato dei controlli in merito allo sviluppo operativo del progetto relativo al giacimento petrolifero di Kashagan, che fa capo all'Eni. "Riteniamo di aver fatto tutto a regola d'arte e quindi guardiamo ai controlli con estrema tranquillità", ha detto Scaroni aggiungendo che nel giro di poche settimane Eni sarà in grado di definire tempi e costi di quando partirà la produzione in quel giacimento, che si sta dimostrando più generoso di quanto avevamo immaginato".
COMMENTA LA NOTIZIA