1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Eni, Scaroni: “Siamo sereni, misurazioni realizzate seguendo indicazioni Authority”

QUOTAZIONI Eni
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

“Siamo sereni”. L’amministratore delegato di Eni, Paolo Scaroni, non fa trapelare alcuna preoccupazione in merito all’inchiesta da parte della Procura di Milano su misurazioni irregolari del gas. “Le misurazioni oggetto dell’inchiesta – ha commentato Scaroni – sono al centro della attenzione di tutte le società operanti nel mercato del gas in Italia e all’estero. Tanto che io stesso, appena giunto in Eni, ho attivato una procedura di verifica sulle misurazioni del gas, avvalendomi di consulenti internazionali specializzati. Peraltro, si fa riferimento a misurazioni su gas non contabilizzato, che è la differenza tra il gas che Eni compra dai propri fornitori, e quello che poi rivende ai distributori”. Questa differenza, ha continuato Scaroni, rappresenta per la nostra azienda una perdita secca di alcune centinaia di milioni di metri cubi di gas ogni anno. “Mi preme ricordare che le misurazioni del gas per quanto riguarda la distribuzione cittadina vengono realizzate seguendo rigidamente le indicazioni emanate dall’Authority per l’Energia e il Gas e dai competenti uffici del Ministero dello Sviluppo Economico”, ha concluso Scaroni.