1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Eni: Scaroni, sì a ipotesi creazione società delle reti italiana

QUOTAZIONI Eni
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

L’esperienza Oltremanica insegna. L’amministratore delegato di Eni non mette il veto all’ipotesi di creazione di una società delle reti italiana. Anzi guardando alla vicina Inghilterra dice che c’è solo da imparare. “National Grid, che è un pò come Terna, e Lattice, che è un pò come Snam Rete Gas, si sono fuse nel 2001 e il risultato netto non è negativo”, ha così risposto Scaroni ai giornalisti che gli chiedevano un commento. “Si sono trovate delle sinergie e dei modi per cui l’utente paga meno”, ha continuato. Secondo Scaroni è una soluzione praticabile quella di creare una società europea delle reti che doti l’Europa delle infrastrutture necessarie per fare arrivare il gas, che come si è visto non è cosa così semplice.