1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Eni: Scaroni, risultati eccellenti considerando il contesto negativo

QUOTAZIONI Eni
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Calo del petrolio, clima mite e rafforzamento dell’euro non hanno certo giocato a favore di Eni. Paolo Scaroni, amministratore delegato del gruppo del Cane a sei zampe, non manca di sottolineare l’impatto negativo di questi tre fattori esogeni sui conti trimestrali di Eni. “In un trimestre caratterizzato dall’impatto negativo della flessione dei prezzi del petrolio, del rafforzamento dell’euro e del clima eccezionalmente mite rispetto allo stesso periodo del 2006, Eni ha conseguito risultati eccellenti al top del settore in Europa”, ha commentato Scaroni. “Nei primi mesi di quest’anno – ha aggiunto Scaroni – abbiamo portato a termine con successo l’acquisizione di importanti asset petroliferi che daranno un contributo decisivo alla nostra strategia di crescita nei prossimi anni”.