1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Eni: Scaroni non crede nel rischio di scalate ostili

QUOTAZIONI Eni
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Paolo Scaroni, amministratore delegato di Eni, non crede alla possibilità di una scalata ostile. “Viviamo in un mondo in cui i takeover ostili, le scalate ostili di aziende come Eni non esistono, non ci sono mai stati nella storia, non ci saranno mai, a mio parere”, ha detto Scaroni in occasione del vertice italo-russo a proposito del piano di privatizzazioni del Governo che riguarda anche Eni e come riportato dalle maggiori agenzie di stampa. Scaroni ha detto la sua anche in merito al piano di buyback. “Siamo stati autorizzati dall’assemblea dei soci a maggio a un piano di buyback fino al 10% del capitale. Questo piano verrà attuato su delibera del Cda, che terrà conto della nostra situazione finanziaria e della situazione di mercato, quindi i tempi di tutto questo non sono in grado di prevederli”, ha sottolineato Scaroni.