1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Eni: Scaroni, nessun danno a impianti e giacimenti libici, produzione alla normalità in 12 mesi

QUOTAZIONI Eni
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Gli impianti e i giacimenti Eni in Libia, compreso il giacimento Elephant, non hanno subito danni a causa del conflitto svoltosi nel Paese nordafricano. Lo ha detto l’amministratore delegato di Eni, Paolo Scaroni, nel corso di una conference call con gli analisti in Congo, diffusa via audiocast attraverso il sito internet della società. Scaroni ha aggiunto che la produzione di petrolio nel Paese tornerà ai livelli pre-crisi nel giro di circa 12 mesi.