1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Eni: Scaroni, miglioramento significativo nel prossimo semestre

QUOTAZIONI Eni
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

“I risultati del semestre hanno risentito di un contesto economico difficile in Italia e in Europa, di interruzioni di produzione in Libia e Nigeria e della caduta dei risultati di Saipem”. Così l’Ad di Eni, Paolo Scaroni, ha commentato i risultati finanziari del primo semestre del 2013. Scaroni ha poi affermato che il gruppo ha “rafforzato la struttura patrimoniale proseguendo nel programma di dismissioni di Snam e Galp. Sono soddisfatto dei progressi operativi ottenuti nel semestre, 6 avvii di produzione sugli 8 previsti in tutto il 2013, e delle rinegoziazioni dei contratti gas con Sonatrach e Gazprom”. Grazie a questo, Scaroni prevede un “significativo miglioramento dei risultati nel prossimo semestre. Proporrò al Cda di Eni del prossimo 19 settembre un acconto dividendo di 0,55 euro per azione.”