Eni: Scaroni interessato al Myanmar, Sud est asiatico nuova frontiera

Inviato da Flavia Scarano il Mer, 23/10/2013 - 10:41
Quotazione: ENI
Eni punta il Myanmar. Parola di Paolo Scaroni, amministratore delegato di Eni, a margine di un convegno alla Farnesina a Roma e come riportato dalle maggiori agenzie di stampa. "Il Myanmar è un paese per noi di grande interesse e promettente, quindi un tassello importante per il Sud est asiatico", ha affermato Scaroni che parla proprio del Sud est asiatico come di una "nuova frontiera economica che si aggiunge a quella africana". L'Ad ha poi annunciato che Eni al momento è impegnata in due gare, una onshore in cui è stata aggiudicataria di due blocchi, un'altra offshore alla quale sta partecipando e che scade il 15 novembre. E anche in quest'ultima Eni ha all'attivo offerte per due blocchi, di cui conoscerà l'esito tra gennaio e febbraio.
COMMENTA LA NOTIZIA
Superspazzola scrive...
absbeginner scrive...
aspigasca scrive...