Eni: Scaroni incontra il presidente cipriota Anastasiades

Inviato da Flavia Scarano il Gio, 11/07/2013 - 16:49
Quotazione: ENI
Paolo Scaroni, amministratore delegato di Eni, ha incontrato oggi a Nicosia il presidente della Repubblica di Cipro, Nicos Anastasiades, per discutere delle attività del gruppo petrolifero italiano in corso nel Paese e del potenziale di progetti futuri. Lo si legge in una nota diramata dal Cane a sei zampe.

Nel corso dell'incontro, che si è svolto in un clima di cordialità, Paolo Scaroni insieme con Claudio Descalzi, direttore generale della divisione Exploration & Production di Eni, hanno aggiornato il presidente sul piano delle attività esplorative della società di San Donato Milanese nel Paese e illustrato la propria visione sugli sviluppi futuri in caso di scoperta di idrocarburi.

Eni è operatore con la quota dell'80% dei blocchi 2, 3 e 9 situati nelle acque profonde cipriote del Bacino del Levantino. La compagnia coreana Kogas è partner di Eni nei blocchi con la quota del 20%.
COMMENTA LA NOTIZIA