Eni: Scaroni, corretta notizia su richiesta risarcimento miliardario a Statoil

QUOTAZIONI Eni
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

L’amministratore delegato di Eni, Paolo Scaroni, ha rimarcato che le indiscrezioni riportate nelle scorse settimane dalla stampa norvegese, circa la richiesta di risarcimento da parte di Eni a Statoil per oltre 10 miliardi di dollari, sono “probabilmente corrette”. Il numero uno del gruppo del cane a sei zampe è intervenuto sull’argomento a margine della presentazione del World Energy Outlook.
Il quotidiano finanziario norvegese Dagens Naeringsliv aveva scritto lo scorso 8 novembre della richiesta da parte di Eni di 60 miliardi di corone norvegesi (10,1 miliardi di dollari) a Statoi poiché quest’ultima per diversi anni avrebbe chiesto un prezzo eccessivo per il gas naturale.