1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Eni rileva quota maggioranza in 2 concessioni esplorative offshore di Abu Dhabi

QUOTAZIONI Eni
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Eni ha annunciato di avere firmato nel fine settimana ad Abu Dhabi due accordi per l’acquisizione di una partecipazione del 70% in due concessioni esplorative offshore. Nelle concessioni, della durata di 35 anni, Eni avrà come partner la tailandese PTT Exploration and Production Company Limited (PTTEP), con una quota del 30%. La nota informa che le due concessioni, denominate Blocco 1 e Blocco 2, sono situate nell’offshore nord- occidentale dell’Emirato di Abu Dhabi e sono le prime a essere assegnate tra quelle messe a gara da Abu Dhabi National Oil Company (ADNOC) nell’aprile 2018 come parte della strategia di assegnazione di licenze a società internazionali da parte dell’Emirato.
“Questo accordo rappresenta un nuovo importante passo verso l’espansione di Eni in una delle regioni leader a livello mondiale nel settore degli idrocarburi, non solo attraverso la partecipazione in giacimenti già in produzione ma anche esplorando nuovi blocchi – commenta Claudio Descalzi, a.d. di Eni -. In particolare, il Blocco 1 e il Blocco 2 sono estremamente importanti grazie alle sinergie che avranno con la concessione offshore di Ghasha. Tutto ciò rafforzerà ulteriormente l’alleanza tra Eni e ADNOC e Eni contribuirà con le sue competenze nell’esplorazione e tecnologia all’avanguardia a liberare ulteriori risorse nell’offshore di Abu Dhabi”.