Eni: Recchi, produzione idrocarburi in Egitto tutto normale. Priorità è la sicurezza

Inviato da Flavia Scarano il Lun, 19/08/2013 - 14:20
Quotazione: ENI
In merito alla produzione di idrocarburi in Egitto "per noi è tutto normale". Lo ha detto il presidente del Cane a sei zampe, Giuseppe Recchi, durante il Meeting di Rimini di Comunione e Liberazione commentando la situazione nel Paese nordafricano dove il gruppo petrolifero ha attività estrattive. Recchi ha voluto precisare che la prima preoccupazione di Eni è stata quella di mettere in sicurezza tutto il personale.
COMMENTA LA NOTIZIA
sasha scrive...
Superspazzola scrive...
buttozzo scrive...