1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Mondo ›› 

Eni: raggiunto accordo con GasTerra, garanzia bancaria sostituirà sequestro partecipazione

QUOTAZIONI Eni
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Nell’ambito del contenzioso per la revisione del prezzo contrattuale per la fornitura di gas, Eni e GasTerra hanno raggiunto un accordo che prevede che la società olandese rinunci al provvedimento di sequestro della partecipazione in Eni International BV (fino a concorrenza dell’importo richiesto di 1,01 miliardi di euro) ottenendo una garanzia bancaria dal Cane a sei zampe.

“A seguito dell’accordo raggiunto tra Eni e GasTerra, in base al quale Eni ha fornito in alternativa a GasTerra una garanzia bancaria, quest’ultima ha rinunciato al predetto provvedimento provvisorio di sequestro”, riporta la nota della major italiana.