1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Eni: progressi sul Kashagan, nuova scadenza fissata per il 20 dicembre

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Sempre più vicino l’accrdo tra il Kazakistan e i membri del consorzio guidato da Eni per lo sfruttamento dei giacimenti di Kashagan. L’incontro tenutosi a Londra sabato scorso ha avuto esiti positivi con il governo di Astana che ha rimarcato come i membri del consorzio Kashagan hanno raggiunto “progressi positivi” nei negoziati con le autorità del Kazakistan “attraverso un dialogo aperto e costruttivo”. Il nuovo Memorandum d’Intesa, sottoscritto da tutte le parti, stabilisce il quadro dell’accordo per la sistemazione della disputa e fissa al 20 dicembre prossimo la scadenza per la definizione dei termini.