Eni: programma investimenti per 52,8 miliardi di euro nel quadriennio 2010-2013

Inviato da Redazione il Ven, 12/03/2010 - 08:26
Si rafforza il piano di investimenti del gruppo Eni. Il nuovo piano strategico del gruppo guidato da Paolo Scaroni prevede un programma investimenti per 52,8 miliardi di euro nel quadriennio 2010-2013, con un incremento dell'8% rispetto al piano 2009-2012. L'incremento di produzione sarà interamente destinato al settore E&P per lo sviluppo di nuovi progetti, in particolare in Iraq e in Venezuela, che contribuiranno alla crescita produttiva nel quadriennio e negli anni successivi. Sul fronte dell'efficienza, Eni ha un target di riduzione dei costi a 2,4 miliardi di euro al 2013, incrementando del 20% i risparmi previsti nel piano precedente.
Infine, per quanto concerne il piano di remunerazione degli azionisti, Eni promette un dividendo in crescita in linea con l'inflazione Ocse dal 2011 e con uno scenario di quotazioni del petrolio a 65 dollari al barile.
COMMENTA LA NOTIZIA