1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Eni e i progetti in Iran: Scaroni, “Nessun segnale di pressione da investitori”

QUOTAZIONI Eni
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Destinazione Iran per Eni. Il gruppo italiano resta sui suoi passi e manda avanti gli ambiziosi progetti nel Paese. Nonostante le critiche avanzate da qualche investitore sulla presenza della società in Iran l’amministratore delegato dell’Eni, Paolo Scaroni, dribbla le polemiche. “Abbiamo una presenza in Iran ormai da tanti anni e stiamo andando avanti con i nostri progetti”, ha spiegato il numero uno del Cane a sei zampe a margine di un convegno. “In Iran – ha aggiunto – “abbiamo una relativamente importante presenza con una ottantina di espatriati e continuiamo a lavorare tranquillamente. Non abbiamo nessun segnale di pressione né diretta né indiretta di investitori che criticano la nostra presenza lì che peraltro è la stessa da alcuni anni”.