1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Eni procede in leggero rialzo anche grazie a Deutsche Bank

QUOTAZIONI Eni
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

All’interno del listino del Mib30, mentre Saipem viaggia in decisa flessione, l’altra blue chip del comparto petrolifero, Saipem, si muove in lieve ascesa guadagnando uno 0,32% a 17,52 euro. Il titolo del cane a sei zampe non è quindi insensibile al buon giudizio degli analisti di Deutsche Bank, che hanno alzato la raccomandazione da “hold” a “buy” ed il prezzo obiettivo a 19,5 da 18,5 euro. A spingere l’azione, secondo l’analisi della casa d’affari, dovrebbero essere la crescita della produzione, la liquidità e il possibile buyback. Inoltre, gli esperti di Deutsche Bank hanno rivisto al rialzo le previsioni sul prezzo del petrolio nel periodo 2004-2006 e ritengono che il prezzo medio del brent nell’esercizio in corso sarà di 35 dollari al barile contro la stima precedente di 31 dollari.