Eni: primi segnali di possibile inversione rialzista sopra 15,70 euro

Inviato da Marco Berton il Mer, 01/12/2010 - 10:24
Quotazione: ENI
Dopo un tentativo di allungo le vendite sono tornate a concentrarsi su Eni che cede attualmente circa mezzo punto percentuale in area 15,43 euro. A livello tecnico il trend ribassista appare solido e verrebbe messo in discussione solo su recupero della resistenza statica a 15,70 euro. Al ribasso attenzione alla tenuta del supporto in area 15,20 sotto cui è lecito attendersi una nuova accelerazione ribassista con obiettivo a 14,70 e poi in area 14,35 euro, dove troviamo i minimi 2010 registrati nello scorso mese di maggio.
COMMENTA LA NOTIZIA