Eni: previsto il rafforzamento della presenza in Kazakhstan

Inviato da Luca Fiore il Lun, 31/05/2010 - 19:00
Il Presidente della Repubblica del Kazakhstan Nursultan Nazarbayev e l'Amministratore delegato di Eni Paolo Scaroni oggi hanno discusso dei progetti che Eni realizzerà nel Paese, dopo l'accordo strategico firmato lo scorso 5 novembre a Roma. Eni e KazMunayGas (KMG) condurranno studi di esplorazione nelle aree di Isatay e Shagala, situate nel Mar Caspio, di ottimizzazione dell'utilizzo del gas in Kazakhstan e di valutazione di altre iniziative industriali. Eni prevede di rafforzare ulteriormente la sua presenza in Kazakhstan.
COMMENTA LA NOTIZIA