Eni positiva a Piazza Affari, sfrutta accordo gas Russia-Ucraina

Inviato da Redazione il Mer, 04/01/2006 - 10:48
Quotazione: ENI
Eni scambia in positivo a Piazza Affari. Il titolo del Cane a sei zampe sale dello 0,33%, scambiando a quota 24,03 euro. Sostiene l'azione la notizia dell'accordo trovato da Mosca e Kiev per la fornitura del combustibile all'Ucraina, secondo quanto comunicato da Alexiei Miller, amministratore delegato di Gazprom. Il colosso russo fornirà gas agli utenti in Ucraina attraverso la compagnia RosOukrEnergo e il prezzo di transito è stato fissato a 1,6 dollari per mille metri cubi su 100 chilometri, contro l'1,09 dollari precedenti. Kiev pagherà 95 dollari ogni mille metri cubi. L'accordo è quinquiennale.
COMMENTA LA NOTIZIA
sasha scrive...
10euro scrive...
Superspazzola scrive...
renetrader scrive...