1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Eni, Piano industriale 2018-2021: disciplina finanziaria e crescita sostenibile

QUOTAZIONI Eni
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Eni continuerà a focalizzarsi sulla disciplina finanziaria coniugata con la crescita sostenibile dei progetti industriali nel Piano strategico 2018-2021, al fine di accelerare la generazione di valore per gli azionisti. Il piano di investimenti quadriennale, focalizzato su progetti ad alto valore e con rapidi ritorni, prevede una spesa inferiore a 32 miliardi di euro, sostanzialmente invariata rispetto al Piano precedente, di cui oltre l’80% destinata al settore upstream. Nel business R&M e chimica la previsione di investimento è di circa 3,5 miliardi di euro con un tasso di rendimento atteso di circa il 10%. Nel 2021 oltre il 50% degli investimenti sarà non vincolato, assicurando ampia flessibilità.