1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Eni: perfezionata acquisizione asset Maurel & Prom in Congo

QUOTAZIONI Eni
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Si è concluso oggi il processo di acquisizione da parte di Eni degli asset di Maurel & Prom nella Repubblica del Congo. Eni ha ottenuto il ruolo di operatore nelle concessioni M’Boundi e Kouakouala A e nel permesso esplorativo Le Kouilou. Lo comunica la società in una nota specificando che con lo sviluppo del giacimento di M’Boundi, che ha volumi di petrolio stimati in 1,4 miliardi di barili e riserve provate e probabili per 320 milioni di barili, la produzione di spettanza Eni in Congo passerà dai 67.000 barili al giorno del 2006 a circa 100.000 nel 2010. Nel quadro delle iniziative legate alla sostenibilità, Eni ha inoltre firmato un Protocole d’Accord con la Repubblica del Congo in cui si impegna a raddoppiare la potenza dell’attuale centrale elettrica di Djeno con l’installazione di un secondo turbo-generatore da 25 Megawatt che verrà alimentato con il gas associato del campo di M’Boundi. Questo progetto potrà aumentare la potenzialità e l’affidabilità del sistema elettrico locale, requisiti fondamentali per lo sviluppo industriale e il miglioramento sociale del paese.