1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Eni: nuovo successo nel campo super-giant di Perla nell’offshore del Venezuela

QUOTAZIONI Eni
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Eni ha annunciato di aver perforato con successo il pozzo Perla 4, situato nel blocco Cardón IV nell’offshore del Golfo del Venezuela. Con questo pozzo le stime associate al volume di gas in posto aumentano a oltre 450 miliardi di metri cubi (2,9 miliardi di barili equivalenti), confermando Perla come un campo super-giant e una delle maggiori scoperte a gas degli ultimi anni. Perla 4 è stato perforato in 60 metri di profondità d’acqua, e durante il test di produzione il pozzo ha prodotto circa 500 mila metri cubi di gas e 560 barili di condensato al giorno. Nel blocco di Cardón IV opera la jv Cardón IV S.A., composta al 50% da Eni e al 50% da Repsol. La compagnia statale venezuelana Petróleos de Venezuela detiene però il diritto di entrare nella società durante la fase di sviluppo con una partecipazione del 35%. Quando PDVSA eserciterà quest’opzione, Eni e Repsol manterranno entrambe una quota del 32,5% nel progetto, che sarà operato congiuntamente dalle tre compagnie.