1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Eni nel mirino della Ue insieme a Repsol e Total

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Eni finisce nel mirino della Commissione Ue per un sospetto di “cartello della paraffina”. Lo ha riportato oggi il quotidiano spagnolo El Pais. La compagnia petrolifera italiana sarebbe sotto inchiesta insieme a quella francese Total, a quella spagnola Repsol oltre che alla sud-africana Sasol e la tedesca Hansen & Rosenthal. Bruxelles sospetta degli accordi di prezzo e di spartizione dei mercati tra i gruppi. L’articolo ricorda che già l’anno scorso la Commissione europea aveva inflitto a Repsol una multa di 80,5 milioni di euro per un accordo nel settore del catrame. Ora sembra che il gruppo spagnolo abbia accantonato 40 milioni di euro per coprire un’altra possibile ammenda.