1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Eni: nei primi tre mesi +21,6% utile netto

QUOTAZIONI Eni
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Eni archivia il primo trimestre con un utile netto a 2.974 milioni di euro in crescita di 529 milioni (+21,6%) rispetto al primo trimestre 2005 in cui aveva riportato un utile netto di 2.445 milioni e con vendite di idrocarburi salite del 7% a quota 1.870 milioni dai 1.703 milioni riportati sempre nei primi tre mesi dell’anno scorso. Lo comunica il colosso energetico in una nota, specificando che anche i ricavi della gestione caratteristica pari a 23.584 milioni sono aumentati di 6.139 milioni rispetto al primo trimestre 2005 (+35,2%) per effetto dell’aumento dei prezzi dei prodotti e della crescita dei volumi venduti nei principali settori di attività, nonché dell’apprezzamento del dollaro sull’euro. Le vendite di gas naturale sono andate molto bene nei primi tre mese dell’anno: sono infatti salite del 7% a 31,6 miliardi dai 29,6 miliardi dei primi tre mesi 2005. Anche l’utile operativo a valori correnti di 5.501 milioni di euro è aumentato di 1.245 milioni di euro rispetto al primo trimestre 2005 (+29,3%). L’indebitamento finanziario netto al 31 marzo 2006 di 6.291 milioni di euro si riduce di 4.184 milioni di euro rispetto al 31 dicembre 2005. Nel primo trimestre 2006 la produzione giornaliera di idrocarburi di 1.827 mila barili di petrolio equivalente è aumentata di 124 mila boe rispetto al 2005 (+7,3%) per effetto della crescita per linee interne registrata in particolare in Libia, Angola e Egitto.