Eni: ministro iracheno auspica maggiore presenza società nel Paese

Inviato da Redazione il Lun, 26/09/2011 - 16:17
Quotazione: ENI
Il primo ministro iracheno Nuri al-Maliki e l'amministratre delegato di Eni, Paolo Scaroni, si sono incontrati oggi a Baghdad per discutere dello sviluppo del campo super giant di Zubair nel centro del Paese. Scaroni ha annunciato che Eni parteciperà al quarto bid round e alla gara per lo sviluppo del campo di Nassirya. Il ministro al-Maliki si è dichiarato soddisfatto dell'attività svolta da Eni in Iraq e ha auspicato una maggiore presenza della società nel Paese. Eni è operatore di Zubair, considerato uno dei più grandi giacimenti di petrolio dell'Iraq. Zubair raggiungerà a regime una produzione di 1,2 milioni di barili di olio equivalente al giorno.
COMMENTA LA NOTIZIA