Eni: jv tra Polimeri Europa e Novamont, investimento da 500 mln

QUOTAZIONI Eni
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Polimeri Europa, controllata da Eni, e Novamont, attiva nel mercato delle plastiche biodegradabili, oggi hanno firmato l’atto costitutivo della nuova società che realizzerà un complesso di Chimica Verde a Porto Torres (Sardegna). Il progetto, che prevede un investimento complessivo di 500 milioni di euro e che sarà completato nei prossimi sei anni, prevede un centro di ricerca incentrato sulla Chimica Verde che sarà operativo nel prossimo trimestre.

La nuova joint venture paritetica avrà come Presidente Daniele Ferrari, Ceo di Polimeri Europa, e come Amministratore Delegato Catia Bastioli, Ceo di Novamont. Il target della joint venture sarà il mercato mondiale dei biochemicals (bio-intermedi, bio-plastiche, bio-lubrificanti e bio-additivi).