1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Dati Bilancio Italia ›› 

Eni, indebitamento netto cala oltre attese analisti

QUOTAZIONI Eni
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Tra le voci del bilancio consolidato diffuse questa mattina da ENI spicca la voce relativa all’indebitamento che al 31 dicembre risulta pari a 14,78 miliardi di euro, con una riduzione di 2,09 miliardi rispetto al 2015. “Tale variazione – precisa una nota – si determina per effetto del flusso di cassa netto da attività operativa di 7,67 miliardi, del closing dell’operazione Saipem con un incasso netto di 5,2 miliardi e delle altre dismissioni per 0,6 miliardi (partecipazione in Snam per effetto dell’esercizio del diritto di conversione da parte dei bondholders e attività di distribuzione carburanti nell’Est Europa)”.
Questo dato è particolarmente apprezzato dagli analisti di Equita Sim che in una nota odierna sottolineano come il debito di ENI sia in discesa ben oltre le attese: la stima era infatti per circa 15,5 miliardi di euro.