1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Eni in luce a Piazza Affari, prosegue il tormentone sulla separazione da Snam

QUOTAZIONI Snam
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Prosegue il tormentone sulla possibile separazione proprietaria tra Eni e Snam, che potrebbe essere inserita nel decreto liberalizzazioni in via di approvazione da parte del governo Monti. “Continuiamo a ritenere che la possibile cessione/spin-off di Snam da Eni possa rappresentare un importante catalyst per il titolo”, scrive Intermonte nella nota odierna. Il candidato ideale per l’acquisto sarebbe sempre la Cassa Depositi e Prestiti. “L’ostacolo principale – segnalano gli esperti di Equita – è l’esborso di circa 3,6 miliardi di euro che la CDP dovrebbe pagare per il 30% di Snam”. A Piazza Affari il titolo Eni mostra un progresso di quasi 2 punti percentuali a 16,70 euro, mentre Snam prosegue sulla parità a 3,376 euro.

Commenti dei Lettori
News Correlate
ITALIA

Snam: al via programma di buy-back

Snam, in esecuzione di quanto deliberato dall’assemblea degli azionisti dello scorso 24 aprile, avvia a partire da oggi un programma di acquisto di azioni proprie (share buy-back). Lo si apprende …

EFFICIENZA ENERGETICA

Snam: perfezionata acquisizione 82% di Tep

Snam ha annunciato di avere perfezionato, a valle dell’ottenimento della clearance antitrust, l’acquisizione di una quota di controllo, pari all’82% del capitale, di Tep Energy Solution (Tep), azienda italiana attiva …