1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Eni: Goldman resta positiva ma toglie il titolo dalla sua Conviction Buy List

QUOTAZIONI Eni
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Goldman Sachs toglie Eni dalla sua “Conviction Buy List” ma resta positiva sulle prospettive del colosso petrolifero italiano. Dal 9 marzo 2012, quando era stato inserito nella Conviction List di Goldman, il titolo del Cane a sei zampe ha messo a segno un rialzo del 2% rispetto al -12% del comparto petrolifero europeo. Il broker ha comunque mantenuto il giudizio d’acquisto sul titolo, con target price a 21 euro, supportato “dal momento positivo per gli utili in scia ai nuovi progetti in fase di start up e dai recenti successi esplorativi” hanno scritto gli analisti della banca statunitense. Per Goldman Sachs i rischi rimangono un’eventuale ribasso dei prezzi del petrolio, i problemi di sicurezza in Libia e le difficoltà nell’avvio del Kashagan. A Piazza Affari il titolo Eni mostra un progresso di circa l’1% a 18,28 euro.