1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Eni-Gazprom: Bruxelles convoca Scaroni

QUOTAZIONI Eni
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Lunedì prossimo, a Bruxelles, l’amministratore delegato dell’Eni, Paolo Scaroni, entrerà nell’ufficio del Commissario all’energia Andris Piebalgs. Nel corso dell’incontro si discuterà dell’accordo strategico siglato il 14 novembre scorso a Mosca tra Eni e Gazprom. In realtà, la mossa dell’Eni non è affatto piaciuta alla Commissione, secondo la quale l’Europa dovrebbe parlare con una voce sola nei confronti dei produttori di energia e in particolare con la Russia, che, da sola, fornisce all’Ue il 25% del fabbisogno europeo di gas. La Commissione ha dovuto prendere atto che l’Eni ha preferito muoversi sotto traccia. Una mossa che viene definita pienamente “legittima” sul piano giuridico-economico, ma piuttosto “sorprendente” nel quadro di quel progetto comune in cui anche il governo Prodi ha detto di voler lavorare.