Eni e gas, Knight Vinke bussa al Tesoro (Corriere della Sera)

Inviato da Redazione il Mar, 22/12/2009 - 08:25
Quotazione: ENI
Si stringono ulteriormente le maglie su Snam Rete Gas. Il fondo Knight Vinke, azionista di Eni con una quota dell'1%, vuole dividere il gruppo di Paolo Scaroni in due. Fondo che ritiene il gruppo sottovalutato di addirittura 50 mld di euro. I manager del fondo, secondo quanto riportato oggi da Il Corriere della Sera, hanno di nuovo preso carta e penna per scrivere una lettera all'amministratore delegato di Eni, datata 4 novembre, con in copia conoscenza il ministro del Tesoro Giulio Tremonti. La proposta è stata quella di creare una "società delle reti", accorpando i gasdotti esteri con a Snam Rete Gas. Proprio in questi giorni la questione Snam è al centro delle attenzioni sulle indiscrezioni (non confermate) relative alla conclusione della procedura antitrust con l'Ue.
COMMENTA LA NOTIZIA