Eni: fondo del Qatar avrebbe in mano circa l'1%

Inviato da Redazione il Lun, 03/09/2012 - 11:37
Eni parla un po' più arabo. Stando infatti a quanto riportato da Il Sole 24 Ore, Qatar Investment Authority, il fondo sovrano del Qatar, avrebbe messo le mani negli ultimi mesi sulle azioni del Cane a sei zampe arrivandone a detenere circa l'1%. Il pacchetto, si legge sul quotidiano di Confindustria, dovrebbe valere agli prezzi attuali di mercato intorno ai 600 milioni di euro. Il rastrellamento seguirebbe una logica di diversificazione messa in atto da Qia e il Sole non esclude un interesse del fondo sovrano sul 3,4% che Cassa Depositi e Prestiti è sul punto di vendere.
COMMENTA LA NOTIZIA