1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Mondo ›› 

Eni: firmato accordo per lo sfruttamento del giacimento di Perla in Venezuela

QUOTAZIONI Eni
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Oggi Rafael Ramírez (Ministro del Petrolio e delle Miniere del Venezuela e Presidente di Petróleos de Venezuela, la compagnia statale venezuelana), Paolo Scaroni (Amministratore delegato di Eni) e Antonio Brufau (Ad di Repsol) hanno firmato un accordo per lo sfruttamento commerciale del giacimento di gas di Perla, uno dei più grandi campi di gas scoperti al mondo negli ultimi anni.

Il campo di Perla è situato offshore nel blocco Cardón IV, operato dalla società Cardón IV, composta al 50% da Eni e al 50% da Repsol. La compagnia statale venezuelana Petróleos de Venezuela ha il diritto di entrare nella società durante la fase di sviluppo con una partecipazione del 35% (Eni e Repsol al 32,5%). A margine dell’accordo PDVSA ed Eni Trading & Shipping hanno siglato un Memorandum of Understanding finalizzato alla costituzione di un team congiunto per operare nella commercializzazione e trasporto di greggio e prodotti petroliferi.