1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Eni: Filctem-Cgil, i 2 mld di investimenti nella chimica sono una novità incoraggiante

QUOTAZIONI Eni
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

“L’annuncio dell’amministratore delegato di Eni, Paolo Scaroni, di prevedere nuovi investimenti per due miliardi di euro nel settore chimico è incoraggiante”. E’ quanto dichiarato da Emilio Miceli, segretario generale della Filctem-Cgil a commento della notizia apparsa oggi sulla stampa.

“L’Italia – ha proseguito – ha un grande bisogno di investire in un settore, troppo spesso trascurato, dove ha competenze, professionalità, storia; e lo deve fare, se intende intraprendere la strada di una nuova economia pulita che superi il modello industriale tradizionale della chimica che affermi la necessità di una economia compatibile con l’ambiente”.

“L’annuncio di Scaroni – ha sottolineato Miceli – rimetterà all’ordine del giorno, ne siamo certi, il tema della chimica e spingerà l’iniziativa del mercato verso un nuovo protagonismo, degno di quella politica industriale che merita il paese”.

“Ovviamente attendiamo di capire quali sono le direttrici di questo piano, le scelte, i tempi, gli obiettivi. Per questo – conclude Miceli – riteniamo utile un confronto con il sindacato”.