1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Eni: due nuovi blocchi nell’onshore dell’Egitto

QUOTAZIONI Eni
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Eni rafforza la sua posizione in Egitto. Il gruppo guidato da Claudio Descalzi ha fatto sapere che le autorità egiziane hanno assegnato alla società due nuovi blocchi esplorativi nell’onshore dell’Egitto. Nel dettaglio, il primo blocco, “South East Siwa” (Eni 100%), è stato assegnato nell’ambito del bid round competitivo lanciato da EGPC nel 2018. Il secondo blocco, “West Sherbean” (Eni 50%, Operatore; Bp 50%), è stato assegnato nell’ambito del bid round competitivo di EGAS del 2018. La nota informa che l’esplorazione di queste nuove aree, in caso di successo, potrà avvalersi delle infrastrutture esistenti o in via di realizzazione per una sua rapida valorizzazione.