1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Eni: Descalzi, ottimizzazione dei costi ha portato a riduzione capex del 33%

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

In termini di ottimizzazione dei costi, Eni ha conseguito dal 2014 al 2016 una riduzione del Capex del 33%, facendo leva sulla flessibilità del proprio portafoglio valorizzato dalle recenti scoperte, perseguendo una stretta e costante revisione della supply chain attraverso le revisioni contrattuali, facendo leva sulla deflazione dei costi, proseguendo nell’ottimizzazione dell’ingegneria nelle attività di sviluppo attraverso gli sviluppi a fasi e le sinergie con gli impianti già esistenti. E’ quanto illustrato a New York dall’Amministratore delegato di Eni, Claudio Descalzi, in un incontro con la comunità finanziaria internazionale circa evoluzione, risultati e prospettive della strategia di trasformazione avviata da Eni nel 2014.
In termini di Opex, Eni ha conseguito nel 2016 una riduzione del 23% rispetto al 2014, nonostante fosse già al livello più basso dell’industria. Tutto questo, unito alla riduzione dei costi generali e amministrativi (700 milioni di euro all’anno), ha portato a una riduzione complessiva dei costi dal 2014 di 10 miliardi di euro.

Commenti dei Lettori
News Correlate
Intervento ministro Interni

Salvini: “UE su tanti fronti è un problema”

“L’Europa poteva essere un’opportunità invece su tanti fronti è un problema”. C’è delusione nella parole del ministro dell’Interno Matteo Salvini a margine dell’inaugurazione della nuova Questura di Fermo. Quando parla …

Riforma fiscale

Tria: al via task force al Ministero per la flat tax

Al via il cantiere per la flat tax. Ad annunciarlo, in Commissione finanza, il ministro Giovanni Tria. “Il ministero dell’Economia ha avviato una task force per analizzare i profili di …

Audizione ministro economia

Tria, PIL: “Tassi di crescita positivi per il 2018”

Tassi di crescita positivi per l’economia nel 2018. Così il ministro Giovanni Tria in audizione alla Commissione finanze in cui sottolinea che nel 2019 la stime parlano di rallentamento per …