1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Rating ›› 

Eni, Credit Suisse taglia il rating a neutral da outperform e taglia il tp da 17 a 15,5 euro

QUOTAZIONI Eni
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

I risultati del secondo trimestre del 2009 su cui venerdì scorso Eni ha alzato il velo, come mettono in evidenza in una nota di oggi gli analisti di Credit Suisse, sono stati inferiori alle attese di consenso a livello di utile netto del 4 per cento. Non solo, ma l’acconto sul dividendo è stato tagliato, portandolo a 50 centesimi, contro aspettative di 65. “Alla luce di una buona performance operativa nel secondo trimestre in termini di flussi di cassa – commentano gli esperti della banca d’affari elvetica – siamo ancora poco convinti della necessità di questo taglio della cedola e ci aspettiamo che per un po’ di tempo il sentiment sulle azioni non sarà dei migliori”. Ciò dà conto dell’abbassamento del rating da “outperform” a “neutral” operato nello stesso report da Credit Suisse, con target price in discesa da 17 a 15,5 euro.